Degustazioni e dibattiti al via da sabato e fino a lunedì alla Stazione marittima di Salerno

Manca poco meno di una settimana al taglio del nastro, fissato alle ore 13 di sabato 2 dicembre, presso la Stazione Marittima di Salerno, per In Vino Civitas, il SaIone del Vino organizzato dall’associazione culturale Createam con il patrocinio di: Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Salerno, Camera di Commercio di Salerno e l’Autorità Portuale. Cinquanta prestigiose aziende vinicole italiane provenienti da diverse regioni Italiane (oltre che dalla Campania, anche da Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Toscana, Umbria, Lazio, Sicilia, Marche, Abruzzo, Puglia, Basilicata, Piemonte ecc) hanno scelto di presentare le loro migliori produzioni all’interno della Stazione Marittima di Salerno. Un percorso enologico di alta qualità che, con un unico tagliando d’ingresso giornaliero, darà la possibilità di degustazioni gratuite per le tre giornate di esposizione. Il Salone sarà aperto sabato 2 e domenica 3 dicembre dalle 12 alle 21 ed il lunedì 4 dicembre dalle 10 alle 18. Al percorso enologico si accompagnerà anche un parallelo cammino degustativo offerto gratuitamente che vedrà al lavoro anche l’Associazione Ristoratori di Vietri sul Mare. Altrettanto ricco e appetibile è il programma dei seminari di approfondimenti e tecnici.

Il calendario degli incontri  prevede: Sabato 2 DICEMBRE, la presentazione in anteprima a Salerno di “Intrecci” la prima Scuola di Alta Formazione per il personale di sala, a cura di Dominga Cotarella. Alle 16 il convegno su “Sicurezza alimentare e stradale: #bevosanoguidopiano”. Intervengono  Grazia Papa, dirigente Polizia Stradale Salerno; Domenico Della Porta, dipartimento Prevenzione Asl Salerno; Pietro Campiglia, Università degli Studi di Salerno, che  presenterà anche un simulatore di guida dove si potranno testare concretamente le difficoltà a condurre una vettura se in stato di ebbrezza. Già nella giornata di sabato anche l’avvio delle degustazioni e degli incontri a cura della sezione di Salerno dell’Associazione Italiana Sommelier con incontri per imparare a conoscere il vino e degustazioni guidate. In vino Civitas avrà anche uno scopo benefico a favore della sezione di Salerno dell’Aid, l’Associazione Italiana Dislessia. Nel corso dell’evento sarà infatti possibile acquistare dei calici Bormioli – Rocco (sponsor evento) in una confezione da sei al prezzo complessivo di 10 euro. Parte del ricavato sarà utilizzato per l’acquisto di strumenti e attrezzature dell’Aid di Salerno, presente al Salone del Vino con un proprio stand, dove verranno presentate le attività in corso sul territorio salernitano.

Ecco in dettaglio il programma:

Sabato 2 dicembre

Inaugurazione ed apertura stand

Ore 12 apertura Salone espositivo Area talk – piano 1

Ore 14 Dominga Cotarella presenta “Intrecci” la prima Scuola di Alta Formazione per il personale di sala

Ore 16 “Sicurezza alimentare e stradale: #bevosanoguidopiano”. Intervengono : dott.ssa Grazia Papa, dirigente Polizia Stradale Salerno; Domenico Della Porta, dipartimento Prevenzione Asl Salerno; Pietro Campiglia, Università degli Studi di Salerno.

Sala B piano 1

Ore 15 a cura dell’Ais Salerno: Primo incontro su “Conoscere il vino”*

Sala A piano 1

Ore 17 A cura dell’Ais Salerno Degustazione guidata sul Verdicchio-Umani Ronchi”*

Ore 19 A cura dell’Ais Salerno Masterclass “Il vino nella Dieta Mediterranea” con il Consorzio di tutela Vita Salernum Vites

Chiusura Salone Ore 21

Domenica 3 dicembre

Ore 12 Apertura Salone

Area Talk piano 1

Ore 12 “Dal calice alla tavola: il lavoro dei Carabinieri del Comando Politiche Agricole ed Alimentari per la tutela del comparto agroalimentare”. Relatore: Colonnello Luigi Cortellessa, comandante Carabinieri del Comando Politiche Agricole ed Alimentari

Ore 16 “Dalla terra al vino: le opportunità del Piano di Sviluppo rurale 2014-2020 in Campania per il settore vinicolo ” a cura della Federazione regionale dei dottori Agronomi e forestali della Campania. Modera: Peppe Iannicelli, giornalista.

Sala B piano 1

Ore 15 a cura dell’Ais Salerno Secondo incontro su “Conoscere il vino”*

Sala A piano 1

Ore 17 a cura dell’Ais Salerno “Degustazione verticale Barbaresco-Abrigo”*

Ore 19 a cura dell’Ais Salerno Masterclass “La biodiversità nel territorio del Sannio” con il Sannio Consorzio Tutela Vini.

Chiusura Salone h.21

Lunedì 4 dicembre

Apertura Salone Ore 10

Sala Talk piano 1

Ore10 “Promuovere le eccellenze del territorio”. Partecipano Vittorio Sangiorgio, vice presidente regionale Coldiretti, Lucio Ronca, presidente territoriale Cna Salerno, Alessandro Turchi, dirigente scolastico Profagri Salerno. Modera: Caterina La Bella, giornalista

Ore 15 a cura dell’Ais Salerno: “Degustazione verticale Amarone-Dal forno Romano”*

Sala B piano 1

Ore 15 Terzo incontro a cura dell’Ais Salerno “Conoscere il vino” *

Chiusura Salone h.18

Gli incontri contrassegnati con asterisco sono riservati a 20 partecipanti e sono a pagamento. Per prenotazione via sms 3298117093.

Per info e accrediti: comunicazione@invinocivitas.it 349.5756524

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi